Home > PRODOTTI > CONDIZIONAMENTO DI PRECISIONE > EC Tipo 0 -->

EC Tipo 0

Volume ambiente: (25 ÷ 50) m3

Condizionamento di precisione Tipo 0: UNI EN ISO 1, ISO 139, ASTM D 1776, ISO 187, TAPPI T402, UNI EN ISO 2231, ISO 2419, OIML G13, ISO 23953, IEC 60068, ASTM D1909, EN12341, M&S Standard, PGA, EDANA, BISFA, OIML etc.

Panoramica:

RICHIEDI PREVENTIVO:

Elemento-Climatico-Tipo-0-Branca-Idealair
Modello:  
REQUEST FOR TYPE 0
SERVICE
REPAIR
CALIBRATION
Parti di ricambio

Il Condizionatore di Precisione EC Tipo 0 è un sistema di climatizzazione ideale per il controllo ambientale nei laboratori fino a 50 m3, utilizzando un'espansione diretta

EC Tipo 0 garantisce un controllo preciso, continuo e costante delle seguenti condizioni ambientali:

Temperatura: (20 ÷ 27) ± 0,5°C;
Umidità relativa: (45 ÷ 65) ± 2 %;


elemento-climatico-tipo-0-vista-laboratorio

EC Tipo 0 si compone delle seguenti parti:

CORPO MACCHINA

Composto da un robusto telaio portante realizzato in lamiera d'acciaio inox verniciata, è progettato con pannelli incernierati che consentono l'accesso sia frontale che laterale per l'ispezione. Sul lato anteriore, offre una visione completa dei circuiti frigoriferi ed elettrici, agevolando le operazioni di manutenzione programmata. Nel vano superiore sono collocate le connessioni elettriche verso il quadro di potenza e il plenum di mandata, che ospita filtri finali ad alta efficienza. Nel vano inferiore, è presente una vaschetta evaporativa fissata al telaio portante, equipaggiata con resistenze di umidificazione corazzate, perfetta per raccogliere l'acqua di condensa.

VENTILAZIONE

La ventilazione interna è gestita attraverso un moto-ventilatore centrifugo a trasmissione coassiale della gamma Green Tech, controllato elettronicamente e conforme agli Standard Europei. La velocità di rotazione del ventilatore si adatta dinamicamente alle perdite di carico nel circuito dell'aria, che possono essere causate dall'accumulo progressivo di polveri sui prefiltri e sui filtri finali dell'aria.

FILTRAZIONE

I filtri vengono impiegati opportunamente per eliminare gli agenti contaminanti e microrganismi, viventi o inerti, presenti nell’aria.
L'Elemento Climatico è composto da due gruppi di filtrazione:

  • Pre-filtrazione, in classe filtrante CEN EN 779: G3 - G4 su lato aspirante e posti all'interno dei supporti prima dell’ingresso dell'unità riducendo al minimo l'accumulo di polveri dannose e particolato aero-disperso in ambiente condizionato.
  • Filtrazione finale, in classe filtrante F6/F7 su lato premente e installati nel plenum di mandata; il loro impiego garantisce l'eliminazione totale dei germi dannosi e delle emissioni inquinanti all'apparato respiratorio.

CIRCUITO FRIGORIFERO circuito-frigorifero-condizionatore

L'impianto è carico con gas refrigeranti conformi agli standard internazionali per la protezione dell'ambiente, seguendo i protocolli internazionali e ponendo particolare attenzione al parametro di protezione contro il riscaldamento globale (GWP), come stabilito a partire dal 2020.
Il circuito frigorifero dell'Elemento Climatico è dotato di valvole elettroniche ad azione modulante, prive di sollecitazioni meccaniche, garantendo così una maggiore affidabilità nel tempo.
Inoltre, i filtri essiccatori e deidratatori operano durante le fasi di sottoraffreddamento e surriscaldamento, prevenendo danni fisici alle componenti del circuito frigorifero come il compressore, le valvole, etc..

condensatore-ad-aria-esterno

Unità condensatrice viene offerta nelle diverse opzioni:

  • Ad aria, con moto-ventilatori posti sull'unità motocondensante Branca Idealair gestiti sotto il controllo diretto della temperatura di condensazione;
  • ad acqua, con scambiatori a flussi incrociati tubo dentro tubo;
  • ad acqua refrigerata, con pompa di circolazione liquido e unità idroniche Branca Idealair fornite su richiesta;

La gestione e le modalità avanzate di close-control sulla temperatura di 1° livello assicura all'Elemento Climatico il massimo delle prestazioni per la regolazione dell'umidità relativa (%). Controllo temperatura del compressore ad iniezione diretta;

L'Elemento climaitco Tipo 0 offre le garanzie necessarie per il corretto condi l'ottimizzazione delle condizioni ambientali per il vostro Laboratorio

Evaporatore con tubi ed alette in rame-rame con il quale si annulla il fenomeno di ossidoriduzione che si genera per effetto galvanico tra diversi conduttori in presenza di acqua avida di ioni.
Azione battericida delle alette di rame che previene lo sviluppo di colture batteriche in condizioni di saturazione. Spaziatura delle alette di 3 mm per consentire un’agevole pulizia del pacco alettato con pompa a idrogetto sul piano di calpestio.

TRATTAMENTO ACQUA trattamento-durezza-acqua

  • Dispositivo di risparmio del consumo dell'acqua senza alcun ciclo di rigenerazione per l'alimentazione al dispositivo di umidificazione;
  • Composto da un set di filtrazione meccanico e a carboni attivi e gruppo ad osmosi inversa, garantisce il carico dell'acqua in bacinella a una durezza dell'acqua di 0 gradi francesi;
  • Dispositivi di sicurezza sono previsti su tutta la linea di alimentazione per un controllo integrato della pressione dell'acqua nel circuito;
  • Dispositivi di livello in bacinella per escludere qualsiasi fattore di rischio allagamento all'interno del laboratorio;
  • Prevenzione da formazioni di calcare all'interno della bacinella di raccolta grazie all'anodo sacrificale e altre soluzioni innovative;

CIRCUITO DELL'ARIA circuito-aeraulico

  • Diffusione tangenziale alle pareti dell'ambiente condizionato con velocità inferiori a 0,15 m/s sul piano di lavoro e recupero moti convettivi di aria calda con eliminazione delle stratificazioni tramite il prelievo dell'aria di ricircolo a soffitto;
  • Controsoffitto in alluminio bianco ad azione termoassorbente per poter garantire la massima uniformità dei campioni sul piano di lavoro o sui ripiani e recupero energetico a compensazione del processo di post-riscaldamento.


Richiedi un Sopralluogo tecnico qualificato Assistenza-tecnica-Branca


download-leaflet

Elemento-Climatico-Tipo-MINI Seleziona-Elemento-Climatico-Tipo Elemento-Climatico-Tipo-1-Branca-Idealair
Scheda tecnica:


ad espansione diretta
VOLUME AMBIENTE:

air-volume

(25 ÷ 50) m3
Riscaldamento: 4,5 KW
Raffreddamento: 3 KW
Umidificazione: 1,8 KW
Ventilatore interno: Centrifugo (Standard EU)
Portata ventilatore: 500 m3/h
Ventilazione: 0,8 KW
Ricambio aria (m3/h): 1 volume ambiente / ora
Unità condensatrice: ad aria / ad acqua
Temperatura: (20 ÷ 27) ± 0,5 °C
Umidità relativa: (45 ÷ 65) ± 2 %
Portagomma carico H2O: ⌀ 1/4"
Portagomma scarico H2O: ⌀ 1/2"
Collettore scarico condensa: ⌀ 1/2"
Potenza Totale: 10 KW
Rumorosità interna: < 45 dB
Rumorosità esterna: < 60 dB
Refrigerante: R1234ze
R134A
Sezione tubi: Gas: ⌀ 10mm
Liquido: ⌀ 16 mm
GWP: < 7 (R1234ze)
1300 (R134a)
Lubrificante: POE
Sezione cavo alimentazione: 5 x 10 mm2
Conduttori alimentazione: 3F+N+PE
Alimentazione: 400VAC/50HZ
Dimensioni (LxPxA): 70 x 50 x 190
Peso: 200Kg
Applicazioni:
Laboratori per prove tessiliLaboratori di analisi filati
Condizionamento campioni tessiliLaboratori per prove tessuti
Laboratori per la classificazione delle fibre tessili Laboratori per le prove di abrasione, pilling e resistenza alla trazione con dinamometro a colonna
Laboratori di analisi farmaceuticiLaboratori per prove carta e cartone
Sale metrologicheSale CMM
Laboratori per prove su cementiLaboratori per prove su materie plastiche
Laboratori per il procedimento di analisi gravimetrica sulle polveri sottili PM10, PM2,5 (EN12341)Laboratori per prove su colle, adesivi e nastri
Laboratori per prove pelli
Photogallery:
  • Condensatore ad aria Tipo 0
  • Elemento Climatico Tipo 0 Branca Idealair
  • Soluzioni-per-laboratori-Branca-Idealair