Home > PRODOTTI > CONDIZIONAMENTO DI PRECISIONE

Condizionamento di precisione BRANCA IDEALAIR

branca-climatic-units

La gamma di elementi climatici Branca Idealair sono unità per il condizionamento di precisione dei laboratori e delle sale metrologiche

Gli Elementi Climatici sono realizzati con tecnologie e componentistica avanzate, le migliori presenti sul mercato della refrigerazione e ideali per prestazioni di condizionamento di precisione.

Il circuito frigorifero di un elemento climatico è caricato con refrigeranti di terza e quarta generazione ovvero gas HFC e HFO, freon compatibili per un futuro ECO sostenibile nel settore della refrigerazione e del condizionamento di precisione per applicazioni speciali ...

Le prestazioni close control ottenute con le diverse modalità di regolazione offerte da Branca Idealair sia per il solo controllo termostatico che per quello di tipo climatico con il dispositivo di umidificazione permettono all'unità climatica Branca Idealair di raggiungere e mantenere costanti le condizioni di temperatura e umidità relativa più ristrette all'interno di ambienti controllati come laboratori di prova, taratura, certificazione e con volumi interni a partire da 30 fino a 800 m3 nel pieno rispetto delle norme nazionali ed internazionali ISO, EN, UNI, BS, NF, IWS, SN, AATCC, ASTM GB, JIS, ITWO, etc...

In base alle sue performance, l'Elemento Climatico Branca Idealair garantisce una regolazione sempre costante ed all'interno delle soglie di tolleranza richieste sia per la temperatura che per l'umidità relativa.

laboratori-prove-tessili sale-metrologiche laboratori-prove-carta maser-timing-facilities metrologia-dimensionale laboratori-prove-cementi laboratori-qualità-colle-adesivi

L'unità di controllo climatico Branca Idealair offre condizioni di equilibrio termostatico e climatico sia per garantire l'uniformità delle condizioni ambientali in ogni punto del laboratorio che per garantire il corretto ambientamento per la preparazione dei campioni e durante le prove di laboratorio su campioni di diverso tipo oltre a garantire la ripetibilità e riproducibilità sui risultati dei test da effettuare solo ed esclusivamente in ambienti controllati come espressamente richiesto ad esempio nei settori per prove meccano-tessili su TESSUTI e FILATI, CLASSIFICAZIONE E ARBITRAZIONE COTONE, METROLOGIA DIMENSIONALE E TRIDIMENSIONALE (CMM), prove su CARTA e CARTONE, prove su CEMENTO e CALCESTRUZZO, COLLE e ADESIVI e analisi ambientali attraverso il campionamento gravimetrico delle POLVERI SOTTILI, etc.

Dal punto di vista strutturale, il montaggio delle pareti e del plafone isolante per un laboratorio condizionato offrono grandi vantaggi nell'economia dell'impianto agevolando fin da subito l'uniformità delle condizioni climatiche e riducendo altrettanto le dispersioni termiche, grazie all'opportuna scelta dei materiali sigillanti, e seguita una scrupolosa sigillatura da parte del nostro tecnico incaricato in ogni punto del locale da condizionare partendo ad esempio dalle giunzioni dei pannelli in poliuretano espanso, etc.

Grazie all'impiego di sigillanti di ultima generazione ed all'aggiornamento tecnico costante e necessario per soddisfare i più ardui obbiettivi, Branca Idealair progetta e realizza finemente laboratori ed ambienti controllati rispettando i massimi standard di Qualità ed è considerata azienda leader nel settore del condizionamento di precisione per LABORATORI e nella realizzazione di sale metrologiche.


Compila e invia il "QUESTIONARIO PER LABORATORIO CONDIZIONATO"


condizionamento-sale-metrologiche


All'interno delle sale metrologiche dove si effettuano misure di tipo dimensionale il controllo preciso della temperatura risulta essere un elemento fondamentale per l'esito di misurazione finale dagli strumenti come riporta la norma internazionale ISO 1 che imposta a 20°C la temperatura di riferimento per Specifiche geometriche dei prodotti (GPS).

N.B.:Una temperatura di misura diversa dalla temperatura di riferimento può condurre gli operatori alla necessità di applicare offset agli strumenti o dover correggere i risultati delle misurazioni contribuendo all'aumento dell'incertezza di misura totale

Di conseguenza vanno definiti dei limiti di temperatura in funzione delle esigenze necessarie per la misurazione dei pezzi in modo tale da poter determinare quanto la temperatura possa variare rispetto ai 20°C durante le attività di misura del laboratorio senza che ciò risulti eccessivamente penalizzante per l'operatore.


I clienti Branca Idealair sono ora pronti a beneficiare delle nuove tecnologie introdotte sugli Elementi Climatici:

  • Le unità climatiche sono ad espansione diretta o abbinate a unità idroniche Branca caricate con refrigeranti HFO R1234ZE e pompe di circolazione forzata per acqua refrigerata dimensionate in base alla lunghezza della tratta e prevalenza sulle altezze.
  • Branca Idealair è in grado di offrire performance di alto livello nelle modalità di regolazione di tipo close-control ottimizzato su variabili di processo e ambientali, in particolare sul controllo preciso dell'umidità relativa (%) grazie all'introduzione del parametro noto temperatura 1°livello;
  • monitor-trend-grafici Un'interfaccia utente Touch Screen HMI da 7"NEW all'avanguardia che permette di monitorare in tempo reale la lettura digitale e grafica dei valori climatici e di processo accedendo comodamente alle aree di programmazione controllo P.I.D. e per la configurazione delle soglie di intervento On/Off;
  • monitor-trend-grafici Visualizzazione e download dei trend grafici in avanzamento per ogni singolo canale + grafico temperatura e umidità con comandi per lo scorrimento a ritroso (Pause, Rev, Fwd, etc.) dei tracciati e cursore di posizionamento con data, ora e valore registrato;
  • download-trend-grafici DataloggerNEW integrato scaricabile su PC o server remoto grazie alla memoria interna SD-HC 64 GB ideale per l'esportazione dei files in formato (.CSV) da allegare ai report per prove di laboratorio;
  • networking Porta Ethernet a pannello per la modalità remota con Webserver e supporto remoto powered by CORVINA CLOUD;
  • eco Programmatore ECO settimanale su richiesta per la modalità di funzionamento NORMALE /ECONOMICO;
  • Contatti ausiliari per segnali provenienti o verso l'esterno (spegnimento a distanza, cambio setpoint, etc.)
supporto-remoto

Gli Elementi Climatici Branca Idealair sono compatibili con i protocolli di comunicazione internazionali e per piattaforme in Building automation:

  • MODBUS TCP per i protocolli in TCP-IP (IEC 60870)
  • MODBUS RTU per la ritrasmissione seriale;
  • CORVINA CLOUD per il supporto tecnico a distanza;
  • OPC-UA

Sulla base delle specifiche sopracitate l'Elemento Climatico Branca Idealair rientra nel piano INDUSTRIA 4.0


scarica-PDF
Branca Measure Box
MeasureBox METROLOGIA

Controllo temperatura standard a 20°C ± 0,1°C come da standard metrologici ISO1 e ISO 3650

Camera condizionata ad Atmosfera Standard
atmosfera-standard-hmi Atmosfera-standard-regolatori

Camera climatica ad Atmosfera Standard per condizionare tessuti e carta alle prove di laboratorio secondo le norme UNI, EN, ISO, SCAN, etc.

Cabinet
MICROCLIMA LAB

Il vano interno di un Cabinet può variare da 5 a 10 m3

Elemento Climatico MINI
unità-climatica-tipo-MINI

Volume ambiente (9 ÷ 25) m3

Unità climatica Tipo 0
Tipo [0]

Volume ambiente: (25 ÷ 50) m3

Unità climatica Tipo 1
unità-climatica-tipo-1

Volume ambiente (50 ÷ 100) m3

Unità climatica Tipo 2
Tipo [2]

Volume ambiente (100 ÷ 200) m3

Unità climatica Tipo 2S
EC TIPO [2S]

Volume ambiente (200 ÷ 300) m3

Unità climatica Tipo 3
EC TIPO [3]

Volume ambiente: (300 ÷ 500) m3

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.