Home > PRODOTTI > CLIMA LAB > E.C. Tipo [MINI]

E.C. Tipo [MINI]

Volume ambiente laboratorio: 9 ÷ 25 m3

ISO 139/187, BS EN 20139/20187, DIN 50015, ERT 60-1, ASTM D1776, M&S PGA, EDANA, BISFA Standards, TAPPI T-402, SCAN P-2, etc.

Panoramica

RICHIEDI QUOTAZIONE:

Elemento Climatico Tipo MINI Branca Idealair
Modello:  
Tipo [MINI] Climatico - Thermohygrometric control
Tipo [MINI] Termostatico - Temperature control
Manutenzione - Servicing
Ispezione - Inspection
Mappatura - Mapping
Supporto remoto - Remote support
Parti di ricambio


Questionario-Progetto-Laboratorio-Branca

L'Elemento climatico Tipo MINI permette il condizionamento di precisione all'interno di ambienti da laboratorio e/o ambienti controllati con volume interno da 9 a 25 m3.


L'Elemento Climatico Tipo MINI offre soluzioni affidabili per lo svolgimento continuo delle attività di laboratorio abbinando un corretto ambientamento dei campioni aventi caratteristiche fisiche variabili e permettendone il confronto, la riproducibilità dei risultati, assicurando la stabilità termoigrometrica necessaria quale requisito fondamentale per gli Standard nazionali ed internazionali UNI, EN, ISO, ASTM, BISFA, EDANA, SCAN, M&S PGA, TAPPI, etc..

L'Elemento Climatico tipo MINI garantisce il controllo climatico a:

Temperatura: (18 ÷ 24) ± 0,5 °C;
Umidità relativa: (50 ÷ 65) ± 2 %;

Per applicazioni speciali e in presenza di diverse criticità quali la tipologia di ambiente, condizioni climatiche richieste, dissipazioni di calore ed influenze esterne i progettisti stabiliscono un dimensionamento ed un isolamento idoneo per le unità tali da permettere il raggiungimento ed il mantenimento costante dei parametri ambientali.

L'Elemento Climatico Tipo MINI è da considerarsi la soluzione ideale per un "Laboratorio per tessuti, filati e fibre" e viene realizzato completo di cabina isolata su richiesta o solo unità indipendente.
L'unità è composta da due moduli:
  • MODULO INTERNO, per l'immissione ed il recupero dell'aria dall'ambiente da condizionare
  • MODULO ESTERNO, per il trattamento dell'aria secondaria e primaria e dove è presente il quadro elettrico e i dispositivi di gestione come il display Touch screen e altre componenti di controllo.
Montaggio-centralina-MINI-Branca

i dati tecnici ottenuti da sopralluogo tecnico vengono considerati in fase di progettazione e realizzazione in modo tale da poter prevedere un'alimentazione elettrica e potenza necessaria all'unità per garantire le condizioni richieste.

CIRCUITO DELL'ARIA

Il circuito aeraulico è sviluppato in modo da permettere l'immissione tangenziale dell'aria dalle pareti della cabina con velocità di ingresso inferiori a 0,15 m/s su piano di lavoro, ideale anche per il "Campionamento delle polveri sottili PM10 (EN12341)" e/o "Sale pesate" con bilance di precisione, mentre il percorso dell'aria in aspirazione è studiata in modo tale da escludere movimenti convettivi riducendo al minimo le stratificazioni d’aria calda a soffitto e garantendo la perfetta uniformità dei parametri ambientali.

PANNELLO OPERATORE

L'interfaccia utente HMI con display Touch Screen è montata sull'unità esterna o interna alla cabina e dà la possibilità all'utente di comunicare con l'Elemento Climatico attraverso la programmazione UTENTE. Una tecnologia innovativa, affidabile e funzionale permette la supervisione continua e la gestione ed il monitoraggio dei parametri ambientali, una panoramica generale dell'andamento grafico di temperatura, umidità e altre variabili su richiesta, una diagnostica e statistica completa degli allarmi con relative linee guida o "soluzioni utili in caso di allarme".

Controllo su umidità relativa (%) è gestito dal gruppo di umidificazione con resistenze sommerse in bacinella di umidificazione che, attraverso il principio di saturazione adiabatica a bassa temperatura, opera sul controllo del punto di rugiada garantendo una regolazione fine sull'umidità.

CIRCUITO FRIGORIFERO

Il circuito frigorifero con evaporatore in rame/rame esclude effetti di ossido-riduzione generati dalle alette dello scambiatore a contatto con la condensa, mentre il ventilatore di tipo centrifugo è provvisto di dispositivo elettronico di controllo della velocità di rotazione secondo le norme EU offrendo un controllo ottimale sul dato di umidità relativa (%) offrendo la miglior affidabilità nel tempo sui parametri ambientali in tutte le condizioni stagionali.

FILTRAZIONE

L'unità, equipaggiata con prefiltro frontale a comparto interno montato su pannello incernierato permette un trattenimento del particolato aerodisperso presente in ambiente condizionato, mentre sulla mandata dell'aria i filtri finali annullano totalmente la presenza di residui (Classe di filtrazione F6).

DEPURAZIONE e TRATTAMENTO H2O

Per le unità climatiche Tipo MINI dove richiesto il controllo sull'umidità relativa si consiglia l'impiego di acqua demineralizzata con durezza pari a 0°F ; ove richiesto Branca Idealair prevede un gruppo di trattamento ad osmosi inversa nel circuito H2O alimentando acqua sulla base dei dati tecnici necessari al gruppo di umidificazione.

Attraverso il funzionamento ECO risparmio è possibile usufruire dell'economia sui consumi grazie alla tecnologia avanzata del micro-controllore.

TELEASSISTENZA REMOTA

Con porta di comunicazione USB 3.0, la comunicazione con un PC-locale è sempre disponibile per effettuare un controllo a distanza e visualizzare i parametri tramite browser con i dispositivi Webserver TCP-IP o SCADA Building Automation realizzato dai programmatori informatici Branca Idealair dove è possibile la raccolta dati in uno storico valori, funzioni di stampa automatica e Teleassistenza remota che assicura tempi incredibilmente rapidi di intervento per un check-up completo dell'unità e parziale risoluzione dei problemi in caso di guasti fisici nel circuito di raffreddamento o guasti elettrici sulla componentistica di controllo unità.





Supporto-tecnico-Branca-Idealair

Per scaricare il CATALOGO GENERALE, fare click qui:




Elemento-Climatico-Tipo-0-Branca-Idealair
Caratteristiche

SCHEDA TECNICA:

VOLUME AMBIENTE: (9÷25) m3
Riscaldamento: 0,8 KW
Raffreddamento: 0,8 KW
Gas refrigerante: R410a
Umidificazione: 0,25 KW
Portata aria: 250 m3/h
Ventilazione: 0,20 KW
Trasmissione: Coassiale
Ricambio aria: Per aspirazione
Condensazione: Aria / Acqua
Temperatura: 10 ÷ 30 °C
Umidità relativa: 40 ÷ 80 %
Ingresso acqua: 16 °C
Potenza Totale: 1,5 KW
Alimentazione: 230VAC / 50 HZ
Dimensioni (LxPxA): 60 x 30 x 180 (Unità ESTERNA)
Dimensioni (LxPxA): 70 x 30 x 180 (Unità ESTERNA)
Peso: 100Kg

Applicazioni

APPLICAZIONI:

  • Laboratorio per condizionamento provini
  • Laboratorio ISO 139
  • Condizionamento tessuti, filati e fibre
  • Sala per campionamento polveri sottili EN12341
  • Sala pesate (con bilance di precisione)
  • Laboratorio carta e cartone ISO 187
  • Piccolo laboratorio di metrologia meccanica ISO 1 (es. laboratorio calibri, blocchetti Johnson)
  • Altre applicazioni
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.